I dintorni
Isole pontine

L’arcipelago delle isole pontine è composto da due gruppi di isole distanti tra loro 22 miglia circa.
Uno nord-occidentale comprende l’isola di Ponza e le isolette Palmarola, Gavi e Zannone. L’altro sud-orientale comprende Ventotene e S. Stefano.

Ventotene e S. Stefano
Ventotene è la più piccola delle isole pontine, lunga 2.700 km e larga 700 metri. A circa un miglio l’isolotto disabitato di S. Stefano, con il suo ex ergastolo borbonico, chiuso nel 1965. Entrambe le isole sono di origine vulcanica e composte prevalentemente da tufi gialli, trachiti e basalti.

Ponza
E’ la più grande delle isole pontine, situata a 59 km a sud-ovest di Gaeta, 33 a  sud di Capo Circeo, in provincia di Latina. Di origine vulcanica, rappresenta l’avanzo di un grande cono centrale, con due crateri: cala di Ponza e cala dell’Inferno. Le coste, quasi ovunque ripidissime e assai alte sono molto frastagliate e accompagnate da numerosi scogli. La cittadina di Ponza conta 2336 abitanti detti Pontini. Il comune comprende anche l’isola di Zannone.

Palamarola
Piccola isola del gruppo pontino, di origine vulcanica, ha coste molto frastagliate specialmente ad ovest, culmina nel Monte Guarnire (262 mt). Palmarola è completamente disabitata ma d’estate si popola di bagnanti ed è possibile raggiungerla con barche prese a nolo.

Zannone
Isoletta del gruppo delle isole pontine, la più settentrionale dell’arcipelago, dista da Ponza circa 6 miglia e culmina nel Monte Pellegrino. Fu sede dell’uomo preistorico neo-eneolitico.

Gavi
E’ uno scoglio roccioso disabitato situato a poche centinaia di metri da

Ponza.

Maggiori informazioni http://www.prolocodilatina.com/la-provincia/

Descrizione

L’arcipelago comprende sei isole maggiori, divise in due gruppi principali:

I comuni dell’arcipelago, precedentemente afferenti alla provincia di Terra di Lavoro e, dopo la soppressione di questa, alla provincia di Napoli, furono trasferiti sotto il Fascismo alla provincia di Littoria, insieme con il circondario di Gaeta.

Le isole sono raggiungibili in traghetto o aliscafo da Formia, Anzio, Terracina, San Felice Circeo, Napoli, Pozzuoli e Ischia.

Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Isole_Ponziane